La Casa Sensoriale Domotica al Magazzino3 – 13. Mostra Internazionale di Architettura

0
203

La Casa Sensoriale Domotica – Accademia di Belle Arti di Venezia – Magazzino del Sale n. 3

L’adesione dell’Accademia di Belle Arti di Venezia all’iniziativa rientra nella programmazione da parte della storica Istituzione Veneziana di un ciclo di attività formative e di ricerca orientate a favorire nei giovani artisti il consolidamento di una visione consapevole, attenta e critica delle problematiche legate all’ambiente e al territorio. Il Magazzino del Sale n. 3 è uno spazio gestito dall’Accademia di Belle Arti, per concessione del Comune di Venezia, come luogo di approfondimento e di confronto, destinato a costruire occasioni di riscontro pubblico per la didattica e per la produzione artistica dei discenti, anche attraverso il dialogo con enti ed istituzioni veneziani ed internazionali.

Venerdì 23 novembre, in occasione del finissage della mostra, nell’Aula magna dell’Accademia di Belle Arti di Venezia, si terrà un incontro pubblico sul tema Arte, Formazione, Ambiente, cui parteciperanno i soggetti coinvolti nell’iniziativa. In tale circostanza verranno presentate alcune delle attività programmate dall’Accademia in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Ambientali della Provincia di Venezia, la Fondazione Teatro La Fenice, Palazzo Grassi, l’Università Ca’ Foscari, la Marco Polo System G.E.I.E., il Comune di Venezia.

La Casa Sensoriale Domotica partecipa al Padiglione Italia – 13. Mostra Internazionale di Architettura
a cura di Studio Nealinea&Partners
in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Venezia – Magazzino del Sale n.3, Dorsoduro 264 – Venezia
Venerdì 19 ottobre 2012 | ore 12.30 – conferenza stampa (seguirà inaugurazione della mostra)
Apertura mostra: dal 19 ottobre al 25 novembre 2012 dalle ore 11 alle ore 1
Finissage: Venerdì 23 novembre 2012 – Incontro nell’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di Venezia