il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro primo dei NeoDogi

0
423

PALAh240wwwHa aperto la mostra NeoDogi a cura di Alberto Balletti e Vittorio Urbani, proposta dalla Nuova Icona di Venezia. L’evento inaugurale del 4 marzo  all’Oratorio di San Ludovico, ha letteralmente svelato i nomi dei NeoDogi

Per primo è stato scoperto il grande busto in gesso scolpito da Geng Zhong Qi che ritrae il sorridente sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. Posto al centro della pianta del gioiellino architettonico di San Ludovico, ha evidenza di fulcro noto di una costellazione di NeoDogi non tutti così riconoscibili per la loro scelta di avere un profilo mediatico basso.

Ecco la lista dei NeoDogi: i personaggi ritratti in neretto e gli artisti in mostra in corsivo

1) Luigi Brugnaro – Sindaco di Venezia – Geng Zhong Qi
2) Luigi Brugnaro – Sindaco di Venezia – Alberto Balletti
3) Paolo Baratta – Presidente Biennale Venezia – Giuseppe Vigolo
4) Vittorio Bonacini – Associazione Veneziana Albergatori – Maddalena Checchin
5) Paolo Costa – Presidente Autorità Portuale di Venezia – Gabriele Grones
6) Domenico Cuttaia – Prefetto di Venezia – Gianluca Rossitto
7) Giuseppe Fedalto – Presidente Camera Commercio Venezia – Sabrina Mocellin
8) Maurizio Franceschi – Presidente Confesercenti – Wang Jue
9) Enrico Marchi – Presidente SAVE aeroporto Marco Polo – Alice Biondin
10) Francesco Moraglia – Patriarca di Venezia – Lisa Stefani
11) Roberto Papetti – Direttore Gazzettino – Ana Brumat
12) Maurizio Salvalaio – Presidente Casinò – Alice Andreoli
13) Michael Thamm – A.D. Costa Crociere – Marco Trentin
14) Damaso Zanardo – Presidente Consorzio Portualità Intermodalità Logistica di Venezia e Treviso e Presidente e titolare Zanardo Servizi Logistici srl – Gabriele Salvo Buzzanca 

15) Matteo Zoppas – Presidente Con ndustria Venezia – Giacomo Modolo
16) Roberto Zuccato – Presidente Con ndustria Veneto – Jacopo Pagin

Corona sonoramente questo Pantheon contemporaneo dei poteri veneziani una miratissima installazione audio di Nicola Zolin: il vocio di persone campionato in città va distorcendosi in sonorità che dall’alto soffitto dell’oratorio si riverberano sul pubblico aumentando esponenzialmente la sensazione di essere folla al cospetto di un luogo di rappresentanza ufficiale

La serie di piccole grafiche che ritraggono il sindaco Brugnaro sono un esemplare esercizio di variazione segnica su un tema dato. Colpisce la diversità di registrazioni sensibili per un volto che nei media fin dalla campagna elettorale ha avuto una connotazione ben studiata sul piano dell’immagine. Come dimostrato dagli indici di popolarità tra i sindaci nazionali

Nella mostra si evidenzia come in tutti i volti vi sia la possibilità di cogliere i tratti salienti dell’individuo oltre la cortina di trucchi da photoshop e filtri televisivi. Forse è vero quello che negli scritti del catalogo si evince a riguardo di una impossibilità di oscurare un volto quando a ritrattarlo si mette un artista. In questo evento proprio il lavoro dell’artista risorge a funzione le peculiari competenze: vedere oltre

Il catalogo presenta le caratteristiche di una perfetta riproduzione di un quotidiano: carta povera e inchiostro tipografico nero. Citazione di una testata mitica della città, la Gazzetta di Venezia, che ritorna per un evento di tutto rispetto: l’annuncio dell’inaugurazione di un Pantheon dei NeoDogi

gazzetta_PP1

la lista di tutti gli artisti in mostra:

Alice Andreoli, Alberto Balletti, Qedim Bacci, Chiara Bettoncelli, Alice Biondin, Ana Brumat, Gabriele Salvo Buzzanca, Maddalena Checchin, Geng Zhong Qi, Gabriele Grones, Lavinia Longhetto, Chiara Mantello, Sabrina Mocellin, Giacomo Modolo, Jacopo Pagin, Gianluca Rossitto, Caterina Tomaello Salvi, Thomas Santelia, Lisa Stefani, Marco Trentin, Giulia Vecchiato, Giuseppe Vigolo, Wang Jue, Nicola Zolin

qui alcune delle grafiche d’arte stampate in formato 25×35 in edizione limitata per la mostra

bacci Qedim Bacciballetti Alberto Balletti bettoncelli copiaChiara Bettoncellilonghetto Lavinia Longhettomantello Chiara MantelloSantelia Thomas Santeliatomaello_salvi C. Tomaello Salvivecchiato Giulia VecchiatozolinNicola Zolin

invitoNeoDogi

Inaugurazione: Venerdì 4 marzo 2016, ore 18.00
Apertura: dal 4 al 28 marzo
Orari: dal giovedì alla domenica, dalle 14.00 alle 18.00. Apertura straordinaria lunedì 28 marzo

A cura di: Alberto Balletti, Vittorio Urbani

Mostra prodotta da: Nuova Icona @ Oratorio di San Ludovico Venezia – Dorsoduro 2552 (Calle dei Vecchi) Vaporetto n. 2 e 6 fermata San Basilio.

 

http://www.albertoballetti.com/?p=23121