Elisabetta Di Maggio DIS-NASCERE

0
307

Inaugura martedì 9 ottobre alle ore 18.00, nella sede di Palazzetto Tito, la mostra personale di Elisabetta Di Maggio. La mostra conterra’ tutta la gamma di tipologie operative sviluppate dall’artista nell’ultimo decennio.

I lavori di Elisabetta Di Maggio sembrano a prima vista dei pattern decorativi. Iniziata col ricamo, la sua pratica si realizza muovendo da una manualita’ molto precisa, di vocazione femminile; guardando con attenzione, si scopre però che non c’è nulla di romantico o di specificamente muliebre nelle opere: sono spesso, anzi, portatrici di un senso duro della vita, aspro, crudele. L’artista prende dunque i propri soggetti dal mondo reale, partendo da illustrazioni antropologiche, botaniche, urbanistiche e scientifiche in genere. In tale ottica anche il richiamo a tappezzerie domestiche, decorate con rose o con fiori vari, diventa una manifestazione di come opera la natura, in questo caso attraverso la manualita’ e il gusto dell’uomo