A plus A Gallery: L'ASTRONAUTA CADUTO

0
565

mostra a cura di Valentina Lacinio
A plus A Gallery  – 08.02.2016 – Opening 10 marzo 2016 – ore 18.00

“L’astronauta caduto” è il titolo della mostra curata da Valentina Lacinio che inaugura il 10 marzo 2016 presso gli spazi della Galleria A Plus A. In mostra opere di Aldo Aliprandi, Giorgio Andreotta Calò,  Francesco Arena,  Thomas Braida,  Stephen Kaltenbach, Rä di Martino,  Antonio Fiorentino, Margherita Raso, Fabio Roncato, Alice Ronchi.

Il problema della conservazione della memoria e del sapere è un’ossessione millenaria che si protrae nei secoli e di cui l’arte e i suoi rappresentanti non sono immuni.

La piccola scultura “fallen astronaut” salì in orbita nel 1971 nella missione dell’Apollo 15 e depositata sul suolo lunare il 2 agosto dell’anno medesimo. Ad oggi è l’unico manufatto di tipo artistico mai lasciato dall’uomo sul satellite naturale. L’astronauta caduto rappresenta il primo effettivo monumento “eretto” sul suolo lunare, nonché la prima forma scultorea di comunicazione e dichiarazione di esistenza della nostra civiltà in ambito extraterrestre. La sua accezione di “caduto” viene riletta nel tema della mostra come emblema di ciò che cadendo si riscopre tale, come se la forma perfetta per poter essere “astronauti” sia appunto “cadere”, poiché è proprio da questa posizione che si possono contemplare le stelle.

More info: www.aplusa.it

per l’immagine pubblicata: © Antonio Fiorentino, Dominium Melancholiae (dettaglio), 2015