Museo Diocesano di Venezia

0
163

Dietro San Marco, passando nel chiostro di Sant’Apollonia, si entra nel Museo Diocesano d’Arte Sacra. L’allestimento molto bello valorizza una quadreria proveniente in prevalenza da chiese sconsacrate. Le attribuzioni sarebbero da correggere in molti casi in “scuola di…”, ma proprio per questo la visita è stimolante. Le foto sono senza flash…ma rendono l’idea. La miniaturistica dell’orificeria e da brividi!

Una riproduzione allestita ad altezza osservatore molto godibile della famosissima Veduta di Venezia di Jacopo Barbari, (originale al Museo Correr, Venezia)

fino al 26 aprile 2011 nella Sala Espositiva Temporanea una mostra molto particolare: “Con gli occhi di un bambino”, foto scattate da bambini ai primi scatti della Papua Nuova Guinea, dal Nepal, dall’Amazzonia, dal Sudan. Alcune casualità delle inquadrature richiamano tagli azzardati di fotografi smaliziati!

seguono alcune foto sparse!