workshop estivi di incisione a basso impatto ambientale‏

0
177

Comune di Montefiore Conca – Provincia di Rimini
associazione VACA vari cervelli associati 

Con il sostegno di: 
 Associazione La Bagattella – East London Printmakers, Londra UK – LABA Accademia di Belle Arti di Rimini – Gabinetto delle Stampe di Bagnacavallo – Fondazione Tito Balestra, Longiano – Moseo dell’Exlibris Mediterraneo, Ortona – Festival Internazionale di Commedia dell’Arte TeatroVivo di Cotignola – Museo Giordano Ferrari – Il Castello dei Burattini di Parma – MAF, Bologna – La Casa delle Marionette di Ravenna – Museo dei Burattini e le Figure di Cervia

ORGANIZZANO

UN CASTELLO PER LE ARTI
Workshop estivi tra arte e natura nei due laboratori all’interno del
Castello di Montefiore Conca, luglio e agosto 2010

 

OPIFICIO DELLA ROSA

7 WORKSHOP DI INCISIONE
Castello di Montefiore Conca – Rimini
LUGLIO – AGOSTO 2010

Si terranno all’Opificio della Rosa,
all’interno del castello medievale di Montefiore Conca, in luglio e agosto 2010
una serie di workshop di una settimana ciascuno su tecniche grafiche
a basso impatto ambientale condotti da artisti internazionali
 I workshop sono sia rivolti ai principianti che avranno la possibilità di realizzare, partendo da zero, le proprie stampe, entrando nel modo più piacevole
e gratificante nel mondo della grafica originale
che specialistici per addetti ai lavori che hanno l’opportunità di confrontarsi
con maestri che porteranno a Montefiore tecniche grafiche innovative.
Il progetto dei workshop nasce in collaborazione con l’East London Printmakers,
studio e associazione d’incisori con sede a Londra,
che da anni sperimenta tecniche grafiche nel rispetto dell’ambiente.

N.B. Il termine di iscrizione è il 10 maggio 2010
I workshop sono a numero chiuso si consiglia di effettuare la preiscrizione il prima possibile
tariffa ridotta per studenti e giovani fino ai 26 anni
per tutte le informazioni vedere il sito: 
http://www.opificiodellarosa.org

Bulino su rame
insegnante Jürgen Czaschka • 19-23 luglio

Il corso sarà tenuto dal maestro indiscusso di questa antica tecnica, il viennese Jürgen Czaschka. Opportunità straordinaria per lavorare con questo grande artista, che terrà in via eccezionale il suo corso, in occasione dell’apertura della sua mostra antologica al Castello di Montefiore. 
La mostra Jürgen Czaschka. Biffando l’assoluto, gentilmente concessa dal Gabinetto delle stampe di Bagnacavallo che dell’autore conserva tutta l’opera incisa, sarà inaugurata il 18 luglio 2010.  

Xilografia giapponese
insegnante Wuon-Gean Ho • 26-30 luglio

L’affascinante tecnica di Hokusai e Hiroshige, la Xilografia giapponese, sarà insegnata dall’artista giapponese-inglese Wuon-Gean Ho, che da anni sviluppa partendo dalla tecnica classica di incisione su legno giapponese una strada personale che le ha valso innumerevoli riconoscimenti internazionali.

Collagrafia
insegnante Amanda Taylor • 26-30 luglio

Terrà il corso di Collagrafia,  Amanda Taylor, artista londinese che da anni lavora su questa tecnica grafica ecologica, che in modo innovativo riprende i principi della tecnica tanto amata dai cubisti: il collage. Tecnica dalle straordinarie possibilità cromatiche.

Puntasecca e Carborundum
insegnante Ann Norfield • 2-6 agosto

Altra tecnica completamente ecologica è Puntasecca e Carborundum attraverso la quale l’insegnante Ann Norfield accompagnerà in un viaggio grafico e pittorico in una delle discipline incisorie più immediate e gratificanti.

Stampa su tessuto
insegnante Catherine Walsh • 2-6 agosto

Stampa su tessuto tenuto da Catherine Walsh affronterà le possibilità dei pattern per la stampa su tessuto nel modo più semplice e diretto. Catherine Walsh è una delle animatrici dell’East London Printmaker di Londra dove tiene corsi di stampa su tessuto partendo da un background degno di nota che affonda le sue conoscenze nella scuola inglese di William Morris.

Incidere con i polimeri
insegnante Victoria Browne • 8-13 agosto

Opportunità straordinaria per apprendere una tecnica sperimentale, che muterà il modo di concepire l’incisione tradizionale, è il corso Incidere con i polimeri condotto da Victoria Browne. L’incisione con i polimeri, ovvero la polymergravure è una tecnica completamente ecologica che sostituisce le tecniche di incisione con acidi. Sviluppata in Danimarca da Eli Ponsaing nel 1989, si basa sull’utilizzo di matrici in polimeri naturali che induriscono con la luce del sole per poi essere trattati con l’acqua. Victoria Browne ne ha affinato una variante, dalle potenzialità inaspettate, che è chiamata ad insegnare nei maggiori consessi di grafica.

Xilografia policroma
insegnante Umberto Giovannini • 8-13 agosto

Giovannini lavora da vent’anni su questa antica tecnica di incisione su legno ed ha sperimentato metodologie personali attraverso cui ottenere esiti pittorici. La potenza e comunicatività del segno xilografico è il cuore di opere realizzate a partire dal XIV secolo, passando da Dürer e Holbein, fino a Cezanne, Picasso, Münch e agli artisti contemporanei.