RARE PITTURE NELL’ARTE DEL SEICENTO A CARPI: LUDOVICO CARRACCI E GUERCINO

0
704

                                                                                           

dalla cartella stampa

Per la prima volta tre monumenti storici della città – Palazzo dei Pio, Sant’Ignazio col Museo Diocesano, Palazzo Foresti – diventeranno in contemporanea sede espositiva, grazie alla collaborazione tra Comune, Diocesi di Carpi e Palazzo Foresti, a cui si aggiunge un percorso in alcuni edifici sacri del territorio.
Le opere in mostra testimoniano la cultura figurativa del Seicento in città, secolo in cui il patrimonio pittorico si arricchisce di opere di Carracci, Guercino, Reni, ma anche di artisti come Caula, Stringa, Palma il Giovane, Mattia Preti.
E' sorprendente come nel corso di tre anni, tra il 1617 e il 1619, arrivino a Carpi quattro opere di assoluto rilievo: San Rocco in carcere di Guido Reni nella omonima chiesa e il San Cristoforo di Mastelletta in Cattedrale (1617); San Bernardino che libera Carpi da un esercito nemico di Ludovico Carracci (opera di fama ora conservata nella cattedrale di Notre Dame di Parigi e che per la prima volta torna nella città per la quale era stata dipinta) e il Martirio di San Pietro di Guercino nella chiesa di San Bernardino (1619).
L’esposizione nella sua parte principale è ospitata a Palazzo dei Pio, il Museo Diocesano proporrà invece ai visitatori una scelta di opere a committenza sacra e Palazzo Foresti opere a tema profano del ‘600 dalla collezione omonima.
La mostra è accompagnata da un volume nel quale si è ricostruito il contesto della vita sociale e culturale della città nel diciassettesimo secolo.

dal 27/03/2010 al 20/06/2010
chiusura: lunedì
Palazzo Pio: dal martedì al giovedì 10.00-13.00 (su prenotazione), venerdì, sabato e festivi 10.00-13.00 e 15.00-19.00.
Palazzo Foresti: Sabato, domenica 10.00-13.00 e 15.00-19.00. Da lunedì a venerdì nell'orario ufficio.
Museo Diocesano presso Chiesa di Sant'Ignazio: Venerdì, sabato e festivi 10.00-13.00 e 15.00-19.00. In orari diversi su prenotazione

Inaugurazioni:
– Venerdì 26 marzo, ore 18.00
Inaugurazione Mostra Museo Diocesano
– Sabato 27 marzo, ore 17.00
Inaugurazione mostra Palazzo dei Pio
– Domenica 28 marzo, ore 11.00
Inaugurazione mostra Palazzo Foresti

 

 

This exhibition portrays the cultural scene of Carpi during the XVII century. Works of art painted by famous artists, not only the greatest local artists Carracci, Guercino, and Reni, but also other famous painters such as Caula, Stringa, Palma il Giovane, and Mattia Preti, all of whom came to Carpi.
Between 1617 and 1619 four masterpieces enriched Carpi's churches: "San Rocco in Carcere" by Guido Reni, "San Cristoforo" by Mastelletta, "San Bernardino libera Carpi da un esercito nemico" by Ludovico Carracci (now at the Notre Dame Cathedral in Paris) and "Martirio di san Pietro" by Guercino.
Those works of art will be exhibited at Palazzo dei Pio, but the exhibition will take place also at Palazzo Foresti (a collection of profane art from the XVII century) and at Museo Diocesano (a choice of sacred works of art).

Date: from 27/03/2010 to 20/06/2010
Event timetable: see programme
Closure: Monday

Palazzo dei Pio: Friday, Saturday and holidays10.00am-1.00pm and 3.00pm-7.00pm. From Tuesday to Thursday 10.00 am – 1.00 pm by booking only.
Palazzo Foresti:Saturday and Sunday10.00am-1.00pm and 3.00pm-7.00pm. From Monday to Friday during working hours.
Museo Diocesano at Sant'Ignazio Church
Friday, Saturday and holidays10.00am-1.00pm and 3.00pm-7.00pm. On other days by booking only.