Il progetto Ferme ta boîte alla Biennale Internazionale di Incisione Contemporanea di Trois- Rivières

0
469

10526032_460706850751167_3233220925794005439_n

Il progetto Ferme ta boîte è stato iniziato dalla Biennale Internazionale di Incisione Contemporanea di Trois- Rivières all’epoca del convegno Imaginarium di2013. Dopo il successo ottenuto, Ferme ta boîte si distende questo anno a livello internazionale, per fare ne un progetto di opere grafiche innovativo. A oggi partecipano più di 300 artisti provenienti da Francia, Belgio, Brasile, Colombia, Cuba, Serbia, Italia, Marocco, Stati Uniti e Canada, da tutte le regioni del Quebec, compreso il Mauricie.

L’esposizione alla Gallerie d’Art du Parc si inserisce nella cornice del simposio Melancholia 2015, realizzata in stretta collaborazione col dipartimento di Filosofia e Arti dell’Università del Quebec di Trois- Rivières. La parte del progetto in Quebec è curata da Jo Ann Lanneville, artista e presidentessa del BIECTR ed in Belgio da Kikie Crêvecoeur, artista e professore di Incisione all’Accademia Boitsfort, Bruxelles

https://fermetaboite.wordpress.com/page/37/

https://fermetaboite.wordpress.com/trouver-une-artiste/

10344805_460704427418076_339002282251324386_n

Logo-35e
dsc_5722-copie dsc_5672-copie1 dsc_5671-copie1 dsc_5667-copie dsc_5622-copiedsc_5730-copie

19-57-copie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gianluca Rossetto, senza titolo

19-56-copie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Marco Trentin, Tauromachia19-55-copie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Delia Pistacchio, Mehndi #1

19-54-copieAlberto Balletti, Bad in double

 

 

lenouvelliste_18avril2015pe8fermetaboite