lectio magistralis Philippe Daverio all’Accademia di Belle Arti di Venezia – Cerimonia inaugurale del 263° A.A.

 

b0

AB.photostory

Cerimonia inaugurale del 263° Anno Accademico  venerdì 14 febbraio 2014 nell’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di Venezia, ex Ospedale degli Incurabili, Zattere – Dorsoduro 423, Venezia.

Presentazioni del Presidente dell’Accademia Luigino Rossi, del Direttore Prof. Carlo Di Raco e dell’Assessore alla Cultura della Città di Venezia Prof.ssa Angela Vettese.

Lectio magistralis del Prof. Philippe Daverio

c1 c2 c3 c4 c5 c6 DSCN6622 DSCN6625 DSCN6628 DSCN6650 DSCN6663 DSCN6666 DSCN6670 DSCN6671 e0 e1 e2 SAMSUNG

Philippe Daverio con il catalogo Corpo IN/Formazione, international graphic art exhibition che si terrà in marzo al Magazzino3, il padiglione espositivo ai Magazzini del Sale.m2 m3 m4 m5

 

 

Philippe Daverio è l’autore e il conduttore del programma d’arte e cultura Passepartout poi Il Capitale su RAI 3, e di Emporio Daverio su RaiCinque, una proposta di invito al viaggio attraverso le città d’Italia e le unità minori del Belpaese. Collabora con il Corriere della Sera, e con le pagine milanesi dello stesso quotidiano, con la rubrica “La buona Strada”; sempre per il Corriere, collabora anche con “Style Magazine”, e con il quotidiano cattolico “Avvenire”. Svolge parimenti attività di docente: è incaricato di un corso di Storia del design presso il Politecnico di Milano, ed è ordinario di Disegno Industriale presso l’Università degli Studi di Palermo. Da marzo 2008 è il nuovo direttore di Art e Dossier, della casa editrice fiorentina Giunti. Tra le ultime pubblicazioni, nel 2011 è uscito il volume “Il Museo Immaginato”, edito da Rizzoli, e nel 2012 il volume “Il Secolo lungo della Modernità”, sempre edito dalla stessa casa editrice, con cui nel 2013 ha pubblicato “Guardar lontano veder vicino. Esercizi di curiosità e storia dell’arte”. 
VVVenezia
Protected with SiteGuarding.com Antivirus