De_Portesio_2009: mostra di grafica d’arte

0
680

WWW.DEPORTESIO.COM 

Presentazione delle stampe d’arte della Raccolta Museale di Collezione Permanente di Grafica d’Arte Bartholomeo Zane De Portesio.

 

 

 

 

Palazzo della Fondazione Raffaele Cominelli

 via Santabona 9 – Cisano di San Felice del Benaco

allestimento a cura di  Alberto Balletti

 

aperto 22, 23, 28, 29 e 30 agosto – 4, 5 e 6 settembre

dalle ore 18,30 alle ore 23

 

 

Come tutti gli anni con gli eventi estivi De Portesio a Cisano, piccola frazione del Comune di San Felice del Benaco, nel teatro della Fondazione Raffaele Cominelli, il 21 agosto la Raccolta Museale di Collezione Permanente di Grafica d’Arte Bartholomeo Zane De Portesio allestisce una esposizione di grafica d’arte, De Portesio 2009 con una selezione delle opere della Raccolta.

Dal 2004 al 2008, in cinque anni di attività, coadiuvati dal Comune, il gruppo culturale De Portesio, ha creduto fortemente nel progetto di partecipazione artistica che prevedeva la donazione di un foglio o di un’opera da parte degli artisti invitati alle esposizioni annuali curate dal gruppo.

Si sono susseguite le edizioni:

De Portesio 2004, stamperie e torchi nella tradizione benacense;

De Portesio 2005, Città ideale, città irreale

De Portesio 2006, Corpo urbano

De Portesio 2007, Corpo/Reo

De Portesio 2008, Corpo/Reo

Il numero di opere donate al Comune di San Felice del Benaco, progetto su progetto, evento dopo evento ha raggiunto un numero superiore alle centoventi. E’ così maturata in seno all’Amministrazione la sensibile necessità di organizzare organicamente questo prezioso gruppo di opere in un’ottica di valorizzazione del patrimonio culturale comune. Il 27 marzo 2008 il Consiglio Comunale di San Felice del Benaco, approvava l’istituzione e il regolamento della Raccolta Museale di Collezione Permanente di Grafica d’Arte Bartholomeo Zane De Portesio.

Nel nome della raccolta si omaggia Bartholomeo Zane De Portesio, l’incisore del Quattrocento nato a Portese sul Garda: egli partì dai luoghi benacensi, per poi tornarvi in età matura, in pieno successo delle sue abilità incisorie riconosciutegli dalla Serenissima Repubblica di Venezia, con l’incarico di intagliare dei tipi appositamente per editare i Codici Civili e Criminali della Magnifica Patria proprio sul suolo natio.

La Raccolta si propone come obbiettivo di "oltrepassare la soglia del museo", concependo la sua stessa caratteristica come un’enciclopedia glocale in progresso. Rivolgendosi con particolare attenzione alla comunità locale la Raccolta si propone l’intento di innestare quella "nostalgia positiva" verso i luoghi della propria cultura con la contemporaneità dei linguaggi artistici e in particolare della grafica d’arte, creando delle occasioni dinamiche ed emotivamente coinvolgenti che trasmettano ai cittadini un concetto di memoria partecipata e condivisa.

 

Evento organizzato dal Comitato della Raccolta Museale di Collezione Permanente di Grafica d’Arte Bartholomeo Zane De Portesio: Paolo Rosa, Vladimiro Elvieri, Gianpaolo Comini, Alberto Balletti, Marcello Riccioni, Nada Alessandroni, Marco Franceschini,  Dario Lanzetta, Giancarlo Bettoni.

 

Elenco degli artisti presenti nelle edizione De Portesio 2009 e donatori di opere alla Raccolta Museale di Collezione Permanente di Grafica d’Arte Bartholomeo Zane De Portesio:

Girolamo B. Tregambe, Bruno Muzzolini, Luciano Pea, Alberto Balletti, Giuliano Guatta, Ernesto Saracchi, Giusi Lazzari, Elisa Tomasi, Giorgio Bertelli, Giovanni Korompay, Luciano Pea, Sergio Battarola, Cristiano Plicato, Giorgio Rovelli, Giovanni Turria, Angelo Spina, Caroline Bouyer, Kristin Meller, Geraldine Garcon, Raul Velasco, Raffaele Minotto, Giuseppe Sciacca, Alfio Milluzzo, Nunzio Urzì, Calisto Gritti, Angelo Spina, Guido dal Fungo, Ausilia Scalvinoni, Camilla Rossi, Antonio Cavalli, Celso Doniselli, Concetto Fusillo, Franco Pivetti, Giancarlo Barbieri, Pierantonio Tanzola, Arianna Tagliabue, Alessandra Angelini, Mario Benedetti, Giusy Ballarino, Manuela Bordin, Pietro Diana, Vladimiro Elvieri, Diana Ferrara, Cinzia Fiorese, Carla Fusi, Silvia Gabardi, Geraldine Garcon, Einar Eiriksson Garibaldi, Matteo Martini, Alfio Milluzzo, Fabiola Mercandetti, Raffaele Minotto, Gianluca Murasecchi, Angela Occhipinti, Toni Pecoraro, Giuseppe Sciacca, Chiara Toni, Raul Velaquez, Elena Molena, Ignazio Castro, Erica Bigio, Natascia Melis, Elisa Chiarella, Elena Baldelli, Benedetta Epis, Miyayama Kaori, Beata Anna Ciunowicz, Laura De Ponti, Alessandra Locatelli, Rosanna Pellicani, Silvia Mazzoleni, Marcello Pietrangeli,  Lucia Vian Giorgia, Sandro Bracchitta, Vladimiro Elvieri, Silvia Gabardi, Salvatore Lovaglio, Lanfranco Quadrio, Abduallah Selim, Guglielmo Achille Cavellini, Dario Lanzetta, Andrea Masotto, Ugo Tonello, Stephane Leger, Guglielmo Alfarone, Davide Barbini, Tommaso Bet, Lucia Burato, Alessandro De Bei, Simone Del Pizzol, Vera De Tina, Daniela Fiore, Elisabetta Gomirato, Gabriele Grones, Vasil Kolev, Stefano Luciano, Bonizza Modolo, Elena Molena, Gabriele Perraro, Dunio Piccolin, Silviya Rdaeva, Mattia Serra, Marika Vicari, Giuseppe Vigolo, Lisa Vuerich, Carlo Zulian.

foto dei cinque ospedali di Emergency di Michele Cazzani (Iraq), Marco Cattaneo e Jasmina Trifoni (Afganistan), Gibi Peluffo (Sierra Leone e Cambogia), Igor Pesce (Sudan).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PORTESE del GARDA 

made in italy